Tag Archives: Sergio Venturi

Ausl Romagna, Bertani-Sensoli (M5S): “Troppo sbilanciamento verso il privato è pericoloso. Regione inverta questa tendenza”

“Parlare del futuro dell’AUSL Romagna all’interno di un convegno organizzato in una clinica privata è l’emblema del modello di sviluppo della nostra sanità che vede il settore privato ormai sostanzialmente sovrapposto a quello pubblico. Aspetto sul quale però la Regione dovrebbe fornire più di una spiegazione”. Andrea Bertani e Raffaella Sensoli, consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, tornano ad incalzare …

Continua a leggere

Abolizione superticket, Sensoli (M5S): “Venturi spieghi perchè la Regione ha ignorato per due anni il mandato dell’Assemblea Legislativa”

“Gli atti, purtroppo per l’assessore Venturi, non si cancellano e dicono che è stato il MoVimento 5 Stelle nel 2016 a impegnare la Giunta ad abolire il superticket facendo approvare una risoluzione dall’Assemblea Legislativa. Impegno che Venturi fino ad oggi non ha mai voluto prendere perché, sosteneva, c’era il rischio di ripercussioni sull’entità del fondo sanitario nazionale assegnato all’Emilia-Romagna. Oggi …

Continua a leggere

Sanità, nella politica di Venturi solo tagli e depotenziamenti

“L’attacco del PD bolognese all’assessore Venturi è la dimostrazione di ciò che diciamo da sempre, ovvero che la narrazione tutta rose e fiori dei traguardi raggiunti in sanità da Bonaccini e dalla sua giunta non corrisponde assolutamente alla realtà. Incredibile però che se ne accorgano solo ora. Ma se anche i loro compagni di partito storcono il naso vuole dire, …

Continua a leggere

AUSL Romagna, Sensoli (M5S): “Regione continua a negare difficoltà su software medici di base e caos prenotazioni”

“La Regione continua a negare le evidenti difficoltà che riguardano i servizi offerti dall’AUSL Romagna. Dalla gestione delle prenotazioni alle difficoltà legate all’utilizzo del software sui computer dei medici di base i punti critici restano molti e totalmente irrisolti da parte di una Regione che continua solo a fare propaganda invece che risolvere i problemi dei cittadini”. È questo il …

Continua a leggere

Letti troppo grandi per entrare in ospedale, Sassi (M5S): “Vicenda fantozziana. Paghi chi ha sbagliato progettazione e acquisti”

“La vicenda dei letti troppo grandi per passare attraverso le porte dell’ospedale San Sebastiano di Correggio se non fosse di una gravità inaudita sarebbe oltremodo ridicola. Per questo chiediamo che la Regione prenda provvedimenti urgenti nei confronti di chi ha contribuito a innescare questa situazione a dir poco fantozziana, primi tra tutti i vertici dell’AUSL e i dirigenti i cui premi …

Continua a leggere

A giugno stop alle slot vicino a scuole e ospedali, il M5S: ” Nostra vittoria ma la Regione ci ha messo 216 giorni, ritardo vergognoso”

“Entro giugno la Regione emanerà finalmente il regolamento che darà attuazione alla legge che vieta l’apertura di nuove sale slot a meno 500 metri da scuole, parchi e ospedali. Lo farà dopo ben 216 giorni dall’approvazione della legge, 126 oltre il limite normalmente previsto e solo grazie al MoVimento 5 Stelle che su questo tema ha attuato un pressing asfissiante …

Continua a leggere

Fusione Maggiore-Sant’Orsola, il M5S chiama Venturi in commissione: “Chiarire i contorni del progetto”

Un’informativa sul maxi progetto di fusione tra il Sant’Orsola e il Maggiore. Il MoVimento 5 Stelle chiama in Regione l’assessore regionale Venturi e i direttori generali degli ospedali coinvolti a chiarire i contorni dell’ipotesi di un accorpamento tra le due realtà sanitarie bolognesi che è stata annunciata qualche giorno fa dal sindaco di Bologna Virginio Merola. “Ci sembra abbastanza inusuale …

Continua a leggere

Punto nascite Castelnovo, Sassi (M5S): “Vergognoso scaricabarile di Venturi”

“L’ennesima giravolta dell’assessore Venturi sul del Punto nascite di Castelnovo Monti è la dimostrazione di quanto ormai questa Giunta sia lontana mille miglia dalle esigenze e dalle preoccupazioni dei cittadini. Decidere di non decidere, rimandando la patata bollente al Ministero, è un atto di codardia politica. A che cosa serve un assessore se non è in grado o non vuole …

Continua a leggere