Tag Archives: scuola

Scuole medie, il M5S: “Regione trovi soluzioni per uscire dal caos creato dalla sentenza di Cassazione”

“L’idea di consegnare i ragazzi delle medie solo ai genitori o agli adulti delegati all’uscita da scuola è del tutto irrealistica. In ogni caso la Regione, oltre a chiedere al Parlamento di intervenire al più presto per cercare di trovare una soluzione a quanto stabilito dalla Cassazione, potrebbe mettere in campo una serie di iniziative per risolvere questo problema, magari …

Continua a leggere

Vaccini e privacy, Sensoli (M5S): “Verifiche sulle procedure per la comunicazione alle scuole”

“Sulla comunicazione riguardo all’obbligo vaccinale per iscriversi a scuola ci troviamo ancora in una situazione di caos più totale nonostante manchi appena una settimana all’inizio dell’anno scolastico. La stragrande maggioranza delle famiglie non ha ancora ricevuto l’annunciata autocertificazione dalle ASL mentre la possibilità, annunciata da Regione e Ufficio scolastico regionale, che le aziende sanitarie possano comunicare direttamente ai Comuni e …

Continua a leggere

Scuola, Sassi (M5S): “La Regione si muova per risolvere lo stallo del concorso per gli insegnanti”

“La Regione e l’assessore Bianchi si facciano portavoce del caso dei docenti che da quasi un anno sono in attesa di completare il concorso che doveva assegnare 1400 posti nelle scuole dell’infanzia e primaria dell’Emilia-Romagna”. È questa la richiesta di Gianluca Sassi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, contenuta in una interrogazione rivolta alla Giunta sul caso del reclutamento di …

Continua a leggere

Scuola e disabili, a rischio gli assistenti professionali. Sensoli (M5S): “La Regione trovi le risorse”

“La Regione chieda maggiori risorse al Governo, o in alternativa trovi dei propri canali finanziari, per garantire la presenza degli assistenti educativi professionali nelle scuole a sostegno degli studenti disabili. Il vuoto creato dalla scomparsa a metà della Province sta mettendo seriamente a rischio un servizio fondamentale per l’integrazione scolastica e il rispetto del diritto allo studio, come dimostra anche …

Continua a leggere

Calendario scolastico, Sassi (M5S): “Evitare aperture flop”

Permettere alle scuole della regione di rispettare il tetto minimo delle 205 giornate di lezione evitando però di essere obbligati ad aprire le aule in giornate dove la maggior parte degli studenti è rimasto a casa, come successo durante il ponte dello scorso 7 gennaio. È questa la richiesta di Gianluca Sassi, capogruppo regionale del Movimento 5 stelle, che ha …

Continua a leggere

Edizilia scolastica, ok alla proposta del M5S. Gibertoni (M5S): “Nuovi fondi per la sicurezza”

Un vademecum sugli obblighi da rispettare, nuovi fondi da investire e la possibilità da parte dei Comuni di escludere dalle briglie del Patto di stabilità tutti gli interventi di manutenzione. Sono questi due dei risultati ottenuti dal Movimento 5 Stelle sul tema della sicurezza degli edifici scolastici raggiunti grazie a una risoluzione (prima firmataria Giulia Gibertoni) approvata all’unanimità dall’Assemblea Legislativa …

Continua a leggere

Scuola, Sensoli (M5S): “Asili nido gratis per le famiglie che vivono sotto la soglia di povertà”

Asili gratis per i bimbi delle famiglie che vivono al di sotto della soglia di povertà. È questa la proposta di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali, contenuta in una risoluzione che verrà discussa all’interno delle prossime sedute dell’Assemblea Legislativa. “Mentre la Regione si appresta a varare un reddito di …

Continua a leggere

Panino libero a scuola, M5S: “Troppa incertezza. Serve tavolo di confronto con genitori e ASL”

Sbarca in Regione il caso del “panino libero”. Domani, in apertura della seduta dell’Assemblea Legislativa, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Bertani, presenterà una interrogazione alla Giunta su quale sia la situazione all’interno delle mense scolastiche dell’Emilia-Romagna dopo la recente sentenza della Corte di Appello di Torino che ha dato il via libera alla possibilità per i genitori …

Continua a leggere