Tag Archives: sanità emilia romagna

Tumori, ok al registro regionale proposto dal M5S

“Grazie al MoVimento 5 Stelle, la Regione non avrà più scuse per non far nascere nel più breve tempo possibile un registro regionale dei tumori per tutta l’Emilia Romagna. L’Assemblea Legislativa, infatti, ha approvato la nostra risoluzione che, dopo tanto tergiversare, ha avuto l’ok anche dalla maggioranza PD. Adesso avremo uno strumento fondamentale per capire e mappare l’incidenza di determinate …

Continua a leggere

Castelnovo Monti, donna incinta aspetta per 40 minuti elicottero che non arriva. Sensoli (M5S): “Questa è la sicurezza garantita dalla Regione?”

“L’episodio che ha visto una donna incinta aspettare per 40 minuti un elisoccorso che non è mai arrivato, per poi essere trasportata in ambulanza a Reggio Emilia, dimostra ancora una volta che le tanto decantate condizioni di sicurezza che hanno portato alla chiusura del Punto nascita a Castelnovo sono del tutto inesistenti, anzi. La decisione di chiudere la struttura, come …

Continua a leggere

Sanità, nella politica di Venturi solo tagli e depotenziamenti

“L’attacco del PD bolognese all’assessore Venturi è la dimostrazione di ciò che diciamo da sempre, ovvero che la narrazione tutta rose e fiori dei traguardi raggiunti in sanità da Bonaccini e dalla sua giunta non corrisponde assolutamente alla realtà. Incredibile però che se ne accorgano solo ora. Ma se anche i loro compagni di partito storcono il naso vuole dire, …

Continua a leggere

Testamento biologico nel fascicolo sanitario, Sensoli (M5S): “Era nostra proposta, siamo soddisfatti. Vigileremo sull’applicazione”

“Finalmente dopo anni di richieste, interrogazioni, risoluzioni e progetti di legge la Regione sembra aver accettato la nostra proposta di inserire il testamento biologico nel Fascicolo sanitario elettronico. Come abbiamo sempre quella di poter decidere autonomamente sul proprio percorso di fine vita è una questione fondamentale. Per questo siamo molto soddisfatti che la Regione, seppur a distanza di così tanto tempo, …

Continua a leggere

Ospedale Cesena, Bertani e Sensoli (M5S): “Informativa senza novità dell’assessore. La conferenza stampa non serviva”

“Il ruolo dell’opposizione è quello di controllare l’attività della Giunta, a questo compito non abbiano nessuna intenzione di sottrarci”, è questo il commento di Raffaella Sensoli ed Andrea Bertani, consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, che durante l’informativa hanno incalzato l’Assessore alla Salute con una serie di domande volte a dirimere i dubbi che sono emersi durante l’informativa sul nuovo …

Continua a leggere

Sanità, Sensoli e Sassi (M5S): “Sempre più medici lasciano le Case della Salute. Poco ascolto da parte della Regione”

“La Regione riveda al più presto l’organizzazione delle Case della Salute. Le scelte fatte fino ad oggi non produrranno nessun vantaggio per i cittadini ma solo la grande fuga da queste strutture dei medici di medicina generale, come per esempio è già accaduto in alcune realtà locali”. È questa la richiesta di Raffaella Sensoli e Gianluca Sassi, rispettivamente capogruppo e …

Continua a leggere

Sanità, Sensoli (M5S): “Vaccini non garantiti ai medici convenzionati. La Regione verifichi le procedure dell’Ausl”

Vaccinazioni off limits per i medici convenzionati. È questo il caso segnalato da Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di una interrogazione che chiede alla Giunta di prendere dei provvedimenti nei confronti dell’AUSL di Bologna colpevole di non aver agevolato l’accesso dei propri medici convenzionati alle vaccinazioni raccomandate dalle tabelle regionali. “Come ha denunciato tempo fa una …

Continua a leggere

Sciopero sanità, Gibertoni (M5S): “Da Regione molta propaganda. Problemi noti da tempo, la giunta ha fatto pochissimo”

“Lo sciopero di domani è la chiara dimostrazione che la politica sanitaria attuata della giunta Bonaccini è molta propaganda e poca realizzazione pratica. Altrimenti non si spiegherebbe perché dopo anni di annunci sbandierati ai quattro venti si continui a parlare di carenza d’organico, blocco del turnover, peggioramento delle condizioni di lavoro, preoccupazione per il pensionamento dei medici specialisti non compensato …

Continua a leggere