Tag Archives: Raffaella Sensoli

Autonomia, Sensoli (M5S): “Trionfalismo Bonaccini è ridicolo. Adesso aspettiamo di conoscere il testo dell’accordo”

“Il trionfalismo del PD riguardo alla firma di oggi con il Governo sulla richiesta di maggiore autonomia per l’Emilia-Romagna dimostra, come abbiamo sempre sostenuto, che l’unico obiettivo di Bonaccini era quello di fare la figura del primo della classe. Adesso, visto che si tratta di una dichiarazione di intenti e non di certo di un traguardo raggiunto, aspettiamo di vedere …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli (M5S): “Ipocrisia PD smascherata in aula”

“Mentre Bonaccini si precipita a Roma per fare la figura del primo della classe, in Regione il PD non è nemmeno in grado di garantire il regolare funzionamento dell’aula facendo mancare in più di un’occasione il numero legale. Senza contare che, sul tema dei punti nascita, il Partito Democratico ha dimostrato tutta la sua incoerenza e spaccatura interna, oltre a …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli (M5S): “Chiusura è scelta di bilancio non di sicurezza. PD nega confronto in aula e scappa dai cittadini”

“La Giunta cerca di mascherare una scelta esclusivamente economica e di bilancio con la scusa di voler garantire la sicurezza delle partorienti. Come abbiamo più volte dimostrato è possibile garantire la sopravvivenza dei punti nascita al di sotto dei 500 parti all’anno semplicemente prendendo come riferimento non le singole strutture ma il personale sanitario che opera su più zone limitrofe”. …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli (M5S): “Chiusura scelta di bilancio, non di sicurezza”. VIDEO

Come abbiamo più volte dimostrato è possibile garantire la sopravvivenza dei punti nascita al di sotto dei 500 parti all’anno semplicemente prendendo come riferimento non le singole strutture ma il personale sanitario che opera su più zone limitrofe. L’intervento in aula di Raffaella Sensoli in merito alla chiusura dei punti nascita di Pavullo, Castelnovo Monti e Borgo Val di Taro

Continua a leggere

Distribuzione farmaci, Sensoli e Bertani: “Ticket per i malati cronici è inaccettabile”

“Le proteste dei pazienti che in questi giorni sono costretti a pagare il ticket a causa del cambiamento nella distruzione dei farmaci dalle strutture ospedaliere alle farmacie territoriali, confermano quanto abbiamo sempre sostenuto, ovvero che l’introduzione di questa novità avrebbe comportato più disagi che vantaggi per i cittadini. E che a farne le spese maggiori siano proprio i malati cronici …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli e Sassi (M5S): “Ultima parola spetta alla Regione. Bonaccini e Venturi possono chiedere deroga alla Lorenzin”

“La Regione può e deve opporsi alla chiusura dei punti nascita di Pavullo, Castelnovo Monti e Borgo Val di Taro. Come ha specificato anche il ministro Lorenzin per dei casi analoghi in Lombardia, il Ministero della Salute non può imporre nessuna chiusura. L’ultima parola spetta a Bonaccini e Venturi che, invece di piangere lacrime di coccodrillo, potrebbero fin da ora …

Continua a leggere

Ravenna, Sensoli (M5S): “Chiarezza su reclutamento da parte dell’Ausl dei medici di emergenza territoriale”

Chiarezza sui criteri con cui viene gestito il reclutamento dei medici di emergenza territoriale dall’AUSL Romagna: è quanto chiede Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato una interrogazione alla Giunta. “Abbiamo ricevuto segnalazioni nelle quali viene specificato come alcuni medici, regolarmente inseriti nella graduatoria aziendale e regionale e in possesso di ambo i titoli di formazione …

Continua a leggere

Reggio Emilia, Sensoli e Sassi (M5S): “Legacoop e Confcooperative legate al PD”

“Gli unici a cadere dalle nuvole sul tema delle disparità di trattamento economico tra dipendenti pubblici e quelli delle cooperative sono esclusivamente Legacoop e Confcooperative visto che ignorano, o forse fingono di farlo, che è ormai da tre anni che il MoVimento 5 Stelle in Regione porta avanti delle battaglie per eliminare questa disuguaglianza, nella totale indifferenza e ostinata contrarietà …

Continua a leggere