Tag Archives: pronto soccorso

Un’app per scegliere il pronto soccorso meno affollato. Sensoli-Bertani (M5S): “Così potrebbero diminuire i tempi di attesa”

Un’app per poter consultare l’elenco di tutti i Pronto Soccorso del territorio regionale, conoscere qual è il numero di persone in coda in quel momento, i tempi di attesa e l’indice di affollamento. È quanto propone una interrogazione presentata alla giunta regionale da Raffaella Sensoli e Andrea Bertani, consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle. “Nonostante negli ultimi anni gli accessi …

Continua a leggere

Modena, AUSL contro i medici di emergenza territoriale. Gibertoni (M5S): “Pesanti conseguenze per i Pronto soccorso”

“Il mancato recepimento da parte dell’AUSL di Modena dell’accordo integrativo aziendale che riguarda i Medici dell’Emergenza Territoriale rischia di aggravare i già pesanti disagi che ogni giorno si registrano all’interno dei Pronto soccorso. Per questo la Regione dovrebbe chiedere immediatamente conto ai vertici dell’AUSL di un comportamento davvero incomprensibile”. Giulia Gibertoni ha presentato un’interrogazione sul caso sollevato da alcune sigle …

Continua a leggere

Ancora un’aggressione al personale che lavora nei Pronto soccorso, Gibertoni (M5S): “Escalation che deve essere fermata”

“L’escalation di aggressioni nei confronti del personale sanitario che lavora nei Pronto soccorso deve essere fermata. Solo al Sant’Orsola di Bologna, qualche giorno fa, un uomo ha aggredito due infermieri e un medico ma ormai di questi casi se ne verificano con una cadenza quasi giornaliera, in particolare negli ospedali di Modena. Ecco perché chiediamo alla Regione di intervenire al …

Continua a leggere

Lugo, malata di SLA attende 5 ore al Pronto soccorso. Sensoli e Bertani (M5S): “Serve assistestenza ad hoc”

“Le persone colpite da SLA dovrebbero aver garantito un percorso terapeutico ed assistenziale a loro dedicato. Per queste scene come quelle che sono andate in scena a Lugo qualche giorno fa sono intollerabili. La Regione deve intervenire al più presto”. Raffaella Sensoli ed Andrea Bertani, consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, hanno presentato una interrogazione in Regione sul caso della …

Continua a leggere

Pavullo, Gibertoni (M5S): “Pronto soccorso al collasso. Servono più medici”

Una carenza di personale cronica che, in vista dell’estate, potrebbe avere delle ripercussioni molto pesanti sulla qualità dei servizi offerti. È questa la situazione delineata da Giulia Gibertoni per il pronto soccorso di Pavullo all’interno di una interrogazione presentata alla Giunta. “A maggio i medici del pronto soccorso hanno inviato al direttore generale dell’ASL una lettera in cui hanno espresso …

Continua a leggere

Cona, Sensoli (M5S): “No ai ricoveri notturni dei pazienti nel pronto soccorso”

“L’idea di parcheggiare i pazienti con ricoveri notturni nel Pronto soccorso dell’ospedale di Cona rischia di moltiplicare i disagi sia per i lavoratori che per i cittadini. Per questo chiediamo alla Regione di trovare una soluzione, innanzitutto cercando di mediare tra i medici e i vertici dell’Azienda ospedaliera”. È questa la richiesta di Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, contenuta …

Continua a leggere

Caos Pronto Soccorso in Romagna, Sensoli (M5S): “Venturi si sveglia tardi. Adesso serve un vero piano di potenziamento”

Finalmente dopo mesi e mesi di sollecitazioni l’assessore Venturi si è accorto che in Romagna i Pronto Soccorso sono al collasso. A questo punto ci aspettiamo che alle parole seguano i fatti. Basta perdere tempo”. È questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione Sanità, riguardo alla situazione dei Pronto Soccorso in …

Continua a leggere

Attese infinite nei Pronto Soccorso, Gibertoni (M5S): “La Regione avvii valutazione dei vertici sanitari”

“Davanti ai pesanti disagi che si stanno verificando nei Pronto Soccorso di Bologna e che sono state ben sintetizzate nella lettera aperta dei sindacati ai vertici dell’ASL, la Regione non può restare a guardare. Per questo chiediamo da subito che si apra una procedura di valutazione sull’operato e sulle responsabilità dei direttori generali delle strutture sanitarie interessate dai gravi disservizi …

Continua a leggere