Tag Archives: ospedale di Cona

Pronto soccorso Cona, Sensoli (M5S): “Criticità sono conseguenza della politica di tagli per il piano di rientro”

“Le difficoltà del Pronto soccorso di Cona non sono di certo una novità, noi sono mesi ormai che le denunciamo e per questo ci sembra ancora di più paradossale che il direttore generale Carradori le scopra solo oggi. D’altronde i tempi biblici di attesa sono la diretta conseguenza dei tagli imposti dal piano di rientro messo a punto proprio dai …

Continua a leggere

Cona, nuovo esposto del M5S. Sensoli: “Danno erariale di 6,5 milioni per i lavori pagati due volte”

C’è il caso della variante con lavori che sarebbero stati pagati due volte al centro del nuovo esposto che Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, ha presentato questa mattina alla Corte dei Conti e all’ANAC sulla travagliata realizzazione dell’ospedale di Cona. L’esposto segue di qualche settimana quello presentato dalla stessa consigliera del M5S riguardo il maxi buco da …

Continua a leggere

Cona, Sensoli (M5S): “Da azienda ospedaliera nessuna collaborazione per chiarire il caso del buco di bilancio”

Una lettera per protestare contro l’atteggiamento tenuto dagli uffici tecnici e amministrativi dell’Azienda ospedaliera di Ferrara riguardo alla richiesta di documentazione sul buco di bilancio del caso Cona. È quella che Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, ha inviato questa mattina sia alla presidente dell’Assemblea Legislativa, Simonetta Saliera, che al presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. “Da quando …

Continua a leggere

Cona, il giallo dei lavori pagati due volte. Sensoli (M5S): “Danno per 6,5 milioni di euro”

“Mentre i vertici dell’azienda ospedaliera si apprestano a tagliare il nastro cinque anni dopo l’apertura di un ospedale nato già vecchio e che ha rischiato di prosciugare i conti della sanità regionale, sui lavori che hanno interessato la costruzione di Cona continuano ad emergere nuovi pesanti interrogativi. Uno di questi riguarda, per esempio, il pagamento di una variante ai lavori …

Continua a leggere

Densitometria ossea, Sensoli (M5S): “Agenda chiusa, impossibile prenotare a Cona. La Regione intervenga”

“I tempi di attesa per poter effettuare la densitometria ossea all’ospedale di Ferrara sono inaccettabili. Un problema che tra l’altro va avanti ormai da moltissimi anni ma che l’AUSL continua puntualmente ad ignorare”. Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, ha presentato una interrogazione sull’ennesima segnalazione che riguarda i tempi di attesa molto lunghi per poter svolgere l’esame della …

Continua a leggere

Volontari sulle ambulanze, il M5S: “Il Pd si sveglia tardi. Unica soluzione è votare nostro progetto di legge”

“Il ritardo siderale con cui i consiglieri regionali del Pd Calvano e Zappaterra fanno finta di interessarsi al caso dei volontari sulle ambulanze è davvero patetico. Dopo due anni di sostanziale silenzio chiedere alla Giunta cosa intenda fare, dopo decine di interrogazioni del MoVimento 5 Stelle in Comune e in Regione, è francamente inutile. Se veramente vogliono fare qualcosa per …

Continua a leggere

Infermiera licenziata a Cona, Piccinini (M5S): “Servono controlli anche su cooperative ed onlus”

“Il caso dell’infermiera di Cona licenziata perché effettuava volontariato come autista-soccorritore in una onlus accreditata dall’AUSL dimostra come i controlli da parte della Regione siano insufficienti ed inefficaci. Per questo chiediamo alla Giunta di correre ai ripari, operando soprattutto sulle associazioni di volontariato che gestiscono i servizi di emergenza-urgenza che, in ogni caso, potrebbero essere anche internalizzati”. È questa la …

Continua a leggere

Sanità Ferrara, Sensoli (M5S): “Un punto di primo intervento all’ex Sant’Anna”

Un punto di primo intervento all’interno dell’ex Pronto soccorso di corso Giovecca. È questa la proposta di Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, riguardo le criticità registrate negli ultimi mesi dal PS di Cona e contenuta in una interrogazione presentata alla Giunta. “La decisione di trasferire il PS da corso Giovacca a Cona avrebbe dovuto consentire di portare …

Continua a leggere