Tag Archives: modena

SETA chiude biglietteria di Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Danno per utenti. Macchine automatiche non bastano”

Stop alla chiusura delle biglietterie in provincia di Modena, prima tra tutte quella di Sassuolo: è la richiesta di Giulia Gibertoni che ha presentato una interrogazione che riguarda il tema del trasporto pubblico locale in particolare sulla decisione di SETA di chiudere alcune biglietterie e punti informativi delle autostazioni sostituendoli con macchine automatiche. “Quella che riguarda Sassuolo è assolutamente inconcepibile …

Continua a leggere

Chiusura punti CUP, Gibertoni (M5S): “Stop alle esternalizzazioni dell’Ausl. La Regione intervenga”

“La chiusura di dieci punti CUP a Modena è una scelta incomprensibile. In questo modo l’AUSL, continuando ad esternalizzare, spende cifre molto più consistenti rispetto a quelle che servirebbero per potenziare i servizi rivolti ai cittadini attraverso l’assunzione di nuovo personale”. È quanto sostiene Giulia Gibertoni che ha presentato una interrogazione alla giunta regionale riguardo al caso della chiusura di …

Continua a leggere

Vaccino per il tetano introvabile nelle farmacie di Modena, Piccinini (M5S): “La Regione intervenga”

Nelle farmacie di Modena manca il vaccino per il tetano: a segnalarlo è Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, che sul caso ha presentato una interrogazione alla Giunta chiedendo che siano chiarite le cause di questa mancanza che sta comportando non poche difficoltà alle famiglie modenesi. “Mentre da un lato viene tutelato l’obbligo vaccinale stabilendo che in assenza …

Continua a leggere

Stabilimento GLS, Gibertoni (M5S): “Troppe criticità. Questo progetto va rivisto”

“Se pianificare vuol dire costruire capannoni su terreno vergine, allora siamo in grado tutti di farlo. Forse bisognerebbe ricordarsi che l’urbanistica è nata come bisogno di interpretare e guidare i bisogni futuri con il più ampio margine di anticipazione temporale possibile: quindi capire prima di arrivare ad avere stock enormi di case invendute e vuote e distese di capannoni inutilizzati”. …

Continua a leggere

Modena, impianto via Cavazza. Gibertoni (M5S): “Hera si arrampica sugli specchi. Richiesta irricevibile”

“I dati e le considerazioni che Herambiente ha fornito ad ARPAE per tentare di controbattere alle nostre osservazioni dimostrano, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che la richiesta di aumento della quantità di rifiuti da trattare nell’impianto di via Cavazza è del tutto immotivata. Per questo ribadiamo la nostra richiesta di avviare al più presto una valutazione di impatto ambientale, …

Continua a leggere

Impianto di via Cavazza a Modena, Gibertoni (M5S): “Silenzio imbarazzante. La prossima volta chiederemo ad Hera di rispondere”

“L’imbarazzo dell’assessore Gazzolo che abbiamo sentito oggi in aula è la dimostrazione di come questa Giunta sia totalmente asservita agli interessi privati, in particolare a quelli di chi in questa regione gestisce il business dei rifiuti. A questo punto, visto che l’assessore Gazzolo ci ha invitati a presentare delle osservazioni come tutti gli altri cittadini, noi raccogliamo volentieri questo suggerimento. …

Continua a leggere

Impianto Hera Modena, Gibertoni (M5S): “Aumento si giustifica solo con moltiplicazione delle discariche. Giunta ha raddoppiato quote di rifiuti speciali”

“La richiesta di aumento di 12mila tonnellate all’anno per l’impianto di via Cavazza presentata da Hera è totalmente infondata e per questo andrebbe respinta senza pensarci due volte. Domani, dati alla mano, lo diremo chiaramente alla Giunta così come spiegheremo che un eventuale sì a una richiesta del genere sarebbe l’ennesima conferma della vera strategia di Bonaccini sui rifiuti, ovvero …

Continua a leggere

Seta, Gibertoni (M5S): “Sconcertante l’immobilismo della Regione”

“Prima di pensare a far nascere delle holding regionali, la Regione dovrebbe occuparsi di risolvere i problemi evidenti e conclamati di SETA. Non è possibile che dopo anni di continue segnalazioni si parli ancora di autobus che vanno a fuoco, inadeguatezza dei mezzi e dell’assenza dei sistemi di sicurezza per autisti e passeggeri. Donini la smetta di giocare allo scaricabarile …

Continua a leggere