Tag Archives: acqua pubblica

Acqua pubblica, Piccinini (M5S): “Serve un testo unico per ribadirne i principi espressi del referendum del 2011”

“La Regione dovrebbe chiedere con forza l’approvazione in tempi brevi di un testo unico nazionale sull’acqua che ribadisca con forza il suo valore di bene comune e al di fuori dalle logiche legate al profitto”. È questa la richiesta di Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, contenuta all’interno di una risoluzione presentata alla Giunta. “Secondo un rapporto pubblicato …

Continua a leggere

Amianto, ok alla proposta M5S di monitorare presenza nell’acqua potabile

La presenza di amianto da monitorare sempre e comunque nelle acque potabili, incentivi per la sostituzione di quelle tubature che ancora presentano tracce di questa pericoloso minerale: sono queste le due principali novità introdotte da due emendamenti firmati dal Movimento 5 Stelle riguardo alla proposta di direttiva europea relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano in questi giorni …

Continua a leggere

Caso canoni idrici, M5S presenta mozione di censura verso l’assessore Gazzolo

Il gruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, ha presentato una mozione di censura nei confronti dell’assessore regionale all’Ambiente Paola Gazzolo. La mozione, sottoscritta anche dalle altre forze dell’opposizione, riguarda la vicenda dei canoni idrici mai riscossi finita al centro di un’indagine della Guardia di finanza su due consorzi di bonifica della provincia di Bologna e che ha portato alla stima …

Continua a leggere

Acque minerali, il M5S: “Basta regali ai privati. Adeguare i canoni a quelli delle altre regioni”

Un progetto di legge per mettere fine al regalo che la Regione offre da anni ai privati che imbottigliano e commercializzano l’acqua dalle sorgenti naturali. È quello che Andrea Bertani e Gianluca Sassi, consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, hanno depositato in Regione Emilia-Romagna e che va a modificare la legge regionale numero 32 del 17 agosto del 1988. “Nonostante i …

Continua a leggere

Rimini, acqua pubblica a rischio e porte spalancate ai privati

“Comuni e Regione con il loro immobilismo stanno spalancando le porte ai privati per la gestione dell’acqua pubblica a Rimini, calpestando la volontà del 95% dei cittadini che nel 2011 avevano detto no a una gestione commerciale di un bene pubblico”. È questo l’allarme lanciato da Andrea Bertani e Raffaella Sensoli, consiglieri regionali del M5S, dopo la risposta che l’assessore …

Continua a leggere

Rimini, acqua pubblica a rischio: Comuni e Regione se ne lavano le mani – VIDEO

Andrea Bertani

Interrogazione a risposta immediata in aula di Andrea Bertani, consigliere regionale del M5S, riguardo alla situazione dell’acqua pubblica a Rimini dove l’immobilismo dell’amministrazione ha spinto ARTESIR a provvedere un bando di gara per l’affidamento dei servizi idrici al contrario di quanto fatto a Reggio Emilia (scelta house providing). “Così si calpesta il referendum del 2011 e si spalancano le porte …

Continua a leggere

Acqua e rifiuti in mano ai privati, così il PD ha cancellato l’esito del referendum

A Reggio Emilia e Piacenza azzerato il risultato del referendum del 2011

“Il PD, a Reggio Emilia e Piacenza, ha cancellato in un sol colpo la scelta di migliaia di cittadini di mantenere l’acqua come un bene pubblico. Un’operazione scellerata che esprime il totale disprezzo che questo partito ha per la volontà popolare che si era espressa chiaramente quattro anni fa attraverso un referendum”. È questo il commento di Gian Luca Sassi, …

Continua a leggere

Fusione Comuni, ok al referendum ma tutelare acqua pubblica

Servono più garanzie per la tutele dell'acqua pubblica

“L’allontanamento del rischio di perdere la gestione diretta del servizio idrico, da parte del Comune di Granaglione, è sicuramente una buona notizia. Ma di certo il problema complessivo non è risolto. Nella stessa condizione di Granaglione ci sono almeno altri 5 Comuni. Per questo abbiamo chiesto alla Giunta, attraverso una interrogazione, quale sia il suo impegno nel cercare di limitare …

Continua a leggere