Punti nascita, Sensoli e Sassi (M5S): “Ultima parola spetta alla Regione. Bonaccini e Venturi possono chiedere deroga alla Lorenzin”

“La Regione può e deve opporsi alla chiusura dei punti nascita di Pavullo, Castelnovo Monti e Borgo Val di Taro. Come ha specificato anche il ministro Lorenzin per dei casi analoghi in Lombardia, il Ministero della Salute non può imporre nessuna chiusura. L’ultima parola spetta a Bonaccini e Venturi che, invece di piangere lacrime di coccodrillo, potrebbero fin da ora …

Continua a leggere

Ravenna, Sensoli (M5S): “Chiarezza su reclutamento da parte dell’Ausl dei medici di emergenza territoriale”

Chiarezza sui criteri con cui viene gestito il reclutamento dei medici di emergenza territoriale dall’AUSL Romagna: è quanto chiede Raffaella Sensoli, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato una interrogazione alla Giunta. “Abbiamo ricevuto segnalazioni nelle quali viene specificato come alcuni medici, regolarmente inseriti nella graduatoria aziendale e regionale e in possesso di ambo i titoli di formazione …

Continua a leggere

Reggio Emilia, Sensoli e Sassi (M5S): “Legacoop e Confcooperative legate al PD”

“Gli unici a cadere dalle nuvole sul tema delle disparità di trattamento economico tra dipendenti pubblici e quelli delle cooperative sono esclusivamente Legacoop e Confcooperative visto che ignorano, o forse fingono di farlo, che è ormai da tre anni che il MoVimento 5 Stelle in Regione porta avanti delle battaglie per eliminare questa disuguaglianza, nella totale indifferenza e ostinata contrarietà …

Continua a leggere

Vuoto a rendere, Bertani (M5S): “Riduzione della tassa sui rifiuti per quei commercianti che aderiscono all’iniziativa”

“La Regione sostenga con provvedimenti efficaci la sperimentazione del vuoto a rendere che altrimenti rischia di non avere nessun effetto concreto. Una soluzione, per esempio, potrebbe essere quella di prevedere una una riduzione della tassa sui rifiuti per quei negozianti che scelgono di aderire all’iniziativa”. È quanto chiede Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di una risoluzione …

Continua a leggere

Crac Aeradria, Sensoli (M5S): “Messa in mora del sindaco è sceneggiata. Comune avrebbe dovuto costituirsi parte civile”

“La lettera con cui il vicesindaco Lisi ha diffidato il sindaco Gnassi per il crac di Aeradria somiglia tanto a una messa in scena mal riuscita. Se per davvero questa amministrazione avesse avuto a cuore le sorti del Comune allora avrebbe dovuto costituirsi parte civile così come il MoVimento 5 Stelle aveva chiesto a gran voce prima dell’inizio del procedimento …

Continua a leggere

San Giovanni in Persiceto, Piccinini (M5S): “Tagli ad Urologia. La Regione fermi il depotenziamento dell’ospedale”

“La riduzione dell’attività di chirurgia urologica è l’ennesimo campanello d’allarme riguardo allo strisciante depotenziamento dell’ospedale di San Giovanni in Persiceto messo in campo dall’AUSL di Bologna. Per questo chiediamo alla Regione di invertire questa rotta e scongiurare così qualsiasi ipotesi di smantellamento dell’assistenza sanitaria”. È questa la richiesta di Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, contenuta in una …

Continua a leggere

Deposito GNL a Ravenna, Bertani (M5S): “Troppe criticità, serve inchiesta pubblica”

Subito un’inchiesta pubblica sul progetto del deposito di stoccaggio di Gas Naturale Liquefatto (GNL) a Porto Corsini. È quanto chiede Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di una interrogazione presentata alla Giunta riguardo proprio alla realizzazione del maxi impianto che il Gruppo PIR vorrebbe realizzare sulle sponde del Candiano in un’area di oltre 23mila metri quadrati. “In …

Continua a leggere

Marconi, Piccinini (M5S): “Multe non cancellano i disagi dei residenti. Regione unica responsabile dei mancati indennizzi”

“L’arrivo delle multe alle compagnie aeree per il troppo rumore al Marconi non risolve di certo il problema dei tanti disagi che da tempo i residenti sono costretti a subire. E se ancora oggi non sono previsti degli indennizzi per queste persone la responsabilità è unicamente del PD e della Regione che per anni hanno congelato una legge dello Stato …

Continua a leggere