Comunicati Stampa

Trasporti, Bertani (M5S): “Treni e bus pieni per Alma Orienta. Risarcire disagi”

Bus e treni strapieni, poca informazione agli utenti, totale incapacità di coordinamento per un evento previsto da mesi: è la situazione descritta da Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato una interrogazione sui disagi che sti stanno verificando riguardo allo svolgimento di Alma Orienta, le giornate dell’orientamento organizzate dall’Università di Bologna e in programma da oggi, …

Continua a leggere

A Morciano il libro sul giallo del Morte dei Paschi con i candidati del MoVimento 5 Stelle

Una serata per parlare del sistema bancario del territorio di Rimini e non solo: è quella prevista per giovedì 22 febbraio a Morciano di Romagna nella sala ex-Lavatoio in via Concia. La serata, a cui parteciperanno Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, e i candidati del M5S al Parlamento Marco Croatti e Carla Franchini, prevede la presentazione del …

Continua a leggere

Museo delle Ceramiche e Microcredito: domani giornata a Faenza per Toninelli

Domani, mercoledì 21 febbraio, a partire dalle 10 il portavoce uscente e candidato alla Camera Danilo Toninelli visiterà il Museo Internazionale delle Ceramiche, fiore all’occhiello del patrimonio culturale ed artistico italiano ed internazionale, dove faïence significa “faenza”, ovvero maiolica, in tutto il mondo. Eccellenze d’arte, di sapienza artigiana e di bellezza del nostro Paese da incentivare e proteggere gelosamente. Seguirà …

Continua a leggere

Fusione Castenaso-Granarolo, Piccinini (M5S): “Studio di fattibilità pagato dalla Regione non è super partes”

“Lo studio di fattibilità sul progetto di fusione, finanziato dalla Regione, che il Comune di Castenaso ha commissionato alla SPISA dell’Università di Bologna, avrebbe dovuto essere portato a termine da un ente terzo e realmente super partes”. È la considerazione contenuta in una interrogazione presentata da Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, riguardo al progetto di fusione tra …

Continua a leggere

Testamento biologico nel fascicolo sanitario, Sensoli (M5S): “Era nostra proposta, siamo soddisfatti. Vigileremo sull’applicazione”

“Finalmente dopo anni di richieste, interrogazioni, risoluzioni e progetti di legge la Regione sembra aver accettato la nostra proposta di inserire il testamento biologico nel Fascicolo sanitario elettronico. Come abbiamo sempre quella di poter decidere autonomamente sul proprio percorso di fine vita è una questione fondamentale. Per questo siamo molto soddisfatti che la Regione, seppur a distanza di così tanto tempo, …

Continua a leggere

Vegetazione e incuria lungo il torrente Ausa, Sensoli (M5S): “Manutenzione inesistente. Il rischio è alto”

“Da un lato la Regione non effettua nessun controllo sulla strage continua di vegetazione che viene fatta vicino ai fiumi, con un taglio molto spesso dannoso ed indiscriminato, dall’altro invece non si interessa della sicurezza idraulica di altri corsi d’acqua lasciandoli nella più totale incuria e facendo salire il rischio di possibili alluvioni, così come dimostra il caso del torrente …

Continua a leggere

Ex Razzaboni, adesso la Regione dovrà pagare. Piccinini (M5S): “Ha ragione Bonaccini. Quando uno non sa governare può fare danni incalcolabili”

“Quando Bonaccini parla dell’incapacità di chi, non sapendo amministrare, provoca dei danni incalcolabili supponiamo che stia facendo un po’ di sana autocritica vista come è andata a finire la vicenda della discarica Razzaboni. Dopo che la Corte Costituzionale ha bocciato la tesi della Regione sul ricorso contro la diffida fatta dal Governo, sarà proprio l’amministrazione guidata dal duo delle meraviglie …

Continua a leggere

AUSL Romagna, Sensoli (M5S): “Regione continua a negare difficoltà su software medici di base e caos prenotazioni”

“La Regione continua a negare le evidenti difficoltà che riguardano i servizi offerti dall’AUSL Romagna. Dalla gestione delle prenotazioni alle difficoltà legate all’utilizzo del software sui computer dei medici di base i punti critici restano molti e totalmente irrisolti da parte di una Regione che continua solo a fare propaganda invece che risolvere i problemi dei cittadini”. È questo il …

Continua a leggere